Fondriest è il marchio “racing” entrato a far parte del gruppo nel 2006, che ha contribuito al netto cambiamento di mentalità aziendale in atto al’interno di Cicli Esperia.

Stiamo infatti assistendo ad un notevole aumento della sensibilità strategica legata alla produzione e commercializzazione di biciclette di gamma alta. Questo ha permesso di concentrare parte delle risorse alla creazione di telai e bici dalle elevate prestazioni, dedicate agli agonisti e agli appassionati delle 2 ruote più esigenti.

Maurizio Fondriest nasce a Cles (Trento) nel cuore della Val di Non il 15 gennaio 1965. Nelle dodici stagioni da professionista il suo palmares si arricchisce di ben 69 vittorie in gare su strada. Vincitore di un Campionato mondiale a soli 23 anni, si aggiudica per ben 2 volte nel ‘91 e nel ‘93 la coppa del mondo di ciclismo, domina da vincitore la mitica Milano San Remo del 1993 e si aggiudica nel corso della carriera professionistica un innumerevole serie di successi sia nelle Classiche che nelle tappe del Giro d’Italia e del Tour de France.

Rimane, oggi così come allora soprattutto un grande appassionato dello sport del pedale. Attento e meticoloso nella parte tecnica che riguarda la bicicletta, leggendaria risulta la sua cura per la posizione in sella, alla ricerca della geometria “perfetta”.

Dopo aver percorso una carriera professionale dedicata allo sport, pone al primo posto il valore della famiglia, ma la vita di un grande campione deve trovare una sua continuità anche nel futuro e per questo Maurizio segue oggi numerosi giovani ciclisti che si avvicinano al mondo della bicicletta ai quali trasferire il suo enorme patrimonio di consigli ed esperienze, tramite il suo straordinario esempio.

Da quando ha cominciato a mettere il suo nome sui primi telai, ha capito che ogni singolo dettaglio della bici avrebbe dovuto rispecchiare la sua personalità e la sua professionalità. In questi anni ha registrato numerosi brevetti perchè ha sempre creduto nella ricerca e nello sviluppo, ed ogni sua idea che si concretizza è una nuova sfida che lo attende.